Governance

2013-11-07_12-10-02_governace.jpg

Governance

Usiamo i nostri fondi in modo responsabile: l’80% delle uscite sono destinate alla gestione, sviluppo e sostegno delle strutture di accoglienza.
   
Fondazione è strutturata per garantire i migliori risultati in termini di benessere dei bambini malati e delle loro famiglie. Nello stesso tempo è attenta al migliore utilizzo delle risorse a disposizione. La principale tra queste è lo spazio delle strutture. Nel 2016 il tasso di occupazione media è pari all’81%. Una valutazione media ponderata che considera le notti di occupazione nelle strutture evidenzia che i giorni di permanenza media sono pari a 56 nelle Case Ronald e di poco superiori a 6 nelle Family Room.

Abbiamo una contabilità trasparente, per questo ci sottoponiamo volontariamente a revisione contabile da parte della società esterna Reconta Ernst & Young spa.

Ci assumiamo ogni responsabilità, Fondazione ha adottato un Modello Organizzativo in linea con quanto previsto dal D.Lgs 231/2001.Il D.Lgs 231/2001 estende alle persone giuridiche la responsabilità per reati commessi in Italia ed all’estero da persone fisiche che operano per la società.
In aggiunta alla responsabilità della persona fisica che realizza l’eventuale fatto illecito, la normativa ha introdotto la responsabilità in sede penale degli Enti per alcuni reati commessi nell'interesse o a vantaggio degli stessi, da persone che rivestono funzioni di rappresentanza, di amministrazione o di direzione dell'ente o di una sua organizzazione dotata di autonomia finanziaria o funzionale e da persone sottoposte alla direzione o alla vigilanza di uno dei soggetti sopra indicati.
Consulta il Codice Etico e il nostro Modello Organizzativo.

Rispettiamo attentamente la privacy dei nostri ospiti e di tutti coloro che entrano in contatto con la Fondazione.
Fondazione al fine di massimizzare la tutela dei dati personali e sensibili trattati durante l’esecuzione delle proprie attività si avvale della consulenza di esperti e si è dotata del Documento Programmatico sulla Sicurezza dei dati (ex. D.Lgs.196/2003) e ne segue l’aggiornamento annuale, pur non essendo questo più un obbligo di legge dal 2012.

Ogni anno Fondazione Ronald Italia redige un Rapporto Annuale che fotografa l’impegno di un anno, analizzando le fonti di finanziamento, l’impiego dei fondi, le attività e i risultati ottenuti.
Fondazione Ronald nel 2013 ha partecipato alla 49esima edizione del premio Oscar di Bilancio promosso e gestito da Ferpi (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana). Attestato di partecipazione